• 0
    Il tuo carrello è vuoto

Migliore fotocamera: quale comprare?

Migliore fotocamera: quale comprare?

09/03/2017

Estate o inverno, vacanza o quotidianità, la fotocamera è una fedele compagna di viaggio, testimone di ciò che siamo, facciamo e vediamo. Scegliere il modello più adatto alle nostre esigenze si rivela fondamentale, per avere a portata di mano uno strumento che sia all'altezza delle nostre aspettative.

Ecco che la scelta di una fotocamera deve tenere presente alcune caratteristiche fondamentali, a seconda anche delle specifiche e del modello su cui si è orientati. Vediamo rapidamente quali criteri occorre tenere in considerazione.

Migliore fotocamera mirrorless

Le fotocamere mirrorless di recente hanno conquistato sempre di più l'interesse del pubblico; fotocamere compatte, ma performanti quanto le tradizionali reflex. La differenza cardine sta nel fatto che, come dice il nome stesso, le mirrorless non dispongono del sistema a specchio. Una fotocamera mirrorless per essere davvero valida dovrebbe garantire immagini di qualità non inferiore alle reflex; è possibile che non abbia molte funzioni aggiuntive ma, di recente, sul mercato sono comparse ottime mirrorless con autofocus, sensore per foto in condizioni di scarsa luce e registrazione di filmati video. Ricordiamo che una delle caratteristiche più importanti di una mirrorless è la leggerezza; la fotocamera infatti dev'essere pratica, maneggevole e avere dimensioni ridotte.

Migliore fotocamera bridge

Nella scelta della fotocamera bridge un ruolo cardine dovrebbe essere svolto dallo zoom; tanto più è potente, maggiore sarà la risoluzione in megapixel delle foto e migliore, quindi, la qualità della macchina. Ma le fotocamere bridge non sono "solo" zoom; anche la qualità delle lenti riveste una grande importanza nei criteri di scelta, così come la varietà di impostazioni, settaggi e funzioni aggiuntive. Una fotocamera bridge dovrebbe offrire, in poco spazio, tutte le caratteristiche di una reflex professionale, ma a prezzi inferiori. Gli acccessori, come i treppiedi e le custodie per non rovinare le lenti, sono invece quasi sempre acquistabili a parte e opzionali, visto che la funzione principale di queste fotocamere è di consentire a chi le acquista di viaggiare senza particolari ingombri.

Migliore fotocamera reflex

Le fotocamere reflex sul mercato fanno ovviamente la parte del leone; la risoluzione e la precisione dei sensori sono gli aspetti da tenere in maggior considerazione se la scelta si indirizza verso questi modelli. Le reflex possono rientrare in diverse categorie, dalle consumer (più semplici da usare e con minori funzionalità) alle professionali; queste ultime sono indicate solo ai professionisti, non solo per i prezzi ma per l'enorme quantità di funzioni aggiuntive, che per un profano potrebbero essere davvero sconcertanti, oltre che per le dimensioni. Per chi cerca un ottimo rapporto qualità/prezzo la soluzione ideale sarebbe una via di mezzo; una fotocamera cioè non troppo professionale ma nemmeno troppo scarsa.

Qual è la fotocamera compatta migliore?

Come scegliere la migliore fotocamera compatta? Dipende molto dalle esigenze di chi andrà ad acquistare il modello, oltre che dalle competenze specifiche. Le mirrorless sono più indicate per chi non vuole spendere cifre esorbitanti; al contrario le reflex sono consigliate a un pubblico più esigente, che potrebbe essere interessato non solo a realizzare foto di qualità superiore ma anche a girare brevi filmati e connettere la fotocamera tramite WiFi al proprio portatile o alla workstation. Molto, infine, dipende anche dallo scopo che ci si prefigge acquistando una fotocamera; ovvero se si pensa di utilizzarla per lavoro, in situazioni in cui la chiarezza e la qualità dell'immagine giochi un ruolo cardine, oppure per svago e divertimento.

Tenendo presente tutti questi fattori sarà più facile orientarsi nella scelta di una fotocamera compatta che si adatti alle proprie esigenze.

Argomenti

Prodotti correlati


Sei un rivenditore?