Virus Android batteria danneggiata: come risolvere

01/06/2017

Virus Android batteria danneggiata: come risolvere


i è mai capitato di leggere sullo schermo del tuo telefono che la batteria è stata danneggiata da un virus? Se ti è appena successo, abbiamo una buona notizia per te: non esistono virus che intaccano le batterie degli smartphone.

Ma allora cosa vuol dire questo messaggio e cosa fare se dovesse apparire sul nostro cellulare?

Questa schermata non è nient'altro che un pop-up generato da adware; un annuncio sicuramente fastidioso, che però può essere eliminato molto facilmente. L'obiettivo di questi popup è quello di farti scaricare app di adware, facendo leva sull'ansia generata da batteria scarica o danneggiata. La schermata riporta infatti bottoni e link per il download di applicazioni, che promettono di risolvere il problema. Ecco come potrebbe presentarsi il messaggio:




Tralasciando un italiano sicuramente poco corretto, cosa che dovrebbe già di per sé farci sospettare sulla veridicità del messaggio, c'è da dire che questo tipo di avvisi, per quanto non siano veritieri, generano quasi sempre, specialmente negli utenti meno esperti, uno stato di preoccupazione per le sorti della propria batteria, ritrovandosi poi nella condizione di non sapere cosa fare.

Come rimuovere il messaggio di Virus Android batteria danneggiata?

Come comportarsi allora se dovesse comparire un messaggio che segnala la presenza di un fantomatico virus della batteria su Android? C'è da dire inoltre che molto spesso queste schermate sono molto difficili da chiudere.

La soluzione migliore è premere il tasto centrale Home e rimuovere l’applicazione che ha generato il popup, dall'elenco delle applicazioni in background.
Tutti i dispositivi Android sono infatti predisposti per spostare in sandbox le singole applicazioni. Chiudendo l’app siamo certi di non accettare erroneamente l’esecuzione o l’installazione dell’adware. Successivamente dovremo poi disinstallare l'applicazione che ha generato il popup per evitare che questa situazione si ripresenti in futuro.

Questo è quello che dobbiamo fare nel momento in cui si presenta il problema, ma come prevenirlo?

Come evitare questi fastidiosi messaggi

Basta semplicemente scaricare un antivirus sul proprio smartphone. Questi permettono di controllare la navigazione web, allontanandoci da siti poco sicuri o discutibili. Controllano e scansionano le applicazioni che installiamo sul dispositivo, avvisandoci se queste sono sicure o segnalandoci se sono presenti virus, adware o app che potrebbe danneggiare il nostro telefono.

Gli antivirus per smartphone sono facilmente reperibili all'interno del Google Play Store, una volta entrati al suo interno, basterà digitare nella barra in alto la parola "antivirus". La ricerca ci fornirà sicuramente moltissimi risultati cosa che potrebbe rendere difficile la scelta dell'applicazione adatta. Possiamo però lasciarci aiutare delle recensioni che altri utenti hanno lasciato prima di noi.

Una volta scaricare l'app antivirus possiamo lanciare una scansione per individuare ogni possibile pericolo per il nostro smartphone.

Dunque per far sì che questi popup non appaiano mai sul nostro dispositivo è necessario armarsi di un buon antivirus che permetta di eliminare app potenzialmente dannose e fastidiose.