• 0
    Il tuo carrello è vuoto

Durata batteria LG G3: problemi e soluzioni

Durata batteria LG G3: problemi e soluzioni

16/05/2016

Si è aggiudicato il premio come miglior smartphone alla più importante fiera al mondo sulla telefonia mobile che si è svolta a Barcellona, ma l'attesissimo e desideratissimo LG G3 fa parlare di sè e purtroppo non in termini positivi.

Le caratteristiche dell'LG G3

Il processore è lo Snapdragon 801 quad core da 2,5 GHz con 2 GB di RAM e ben 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD. La connettività dati è al massimo aspettative: LTE fino a 150 Mbps, Wi-Fi a due bande, bluetooth 4.0, NFC e uscita video tramite Miracast o cavo Slimport. È disponibile anche un'altra versione di questo telefono, decisamente più potente, non solo per la memoria interna di 32 GB ma anche per la RAM. Il costo ammonta a 100 euro in più rispetto al modello base ma è pur sempre meno costoso rispetto ad altri telefoni con le stesse caratteristiche e potenzialità.

Per quanto riguarda l'estetica, questo modello si presenta bombato per facilitare la presa visto la larghezza che lo contraddistingue e gli unici tasti presenti e utili si trovano sul retro. Per quanto riguarda la fotocamera (da 13 megapixel), anche da questo punto di vista, la LG si è superata migliorando decisamente le prestazioni rispetto agli altri smartphone. Questo telefono grazie all'autofocus laser è in grado di mettere a fuoco e bilanciare i colori tempestivamente.

Problemi di durata per la batteria dell'LG G3

Veniamo al tasto dolente di questo smartphone: la durata della batteria. Nel corso degli ultimi mesi, sono moltissime le segnalazioni e le recensioni negative che riguardano proprio la batteria del gioiellino della LG, al punto che la casa madre si è prodigata producendo un video nel quale fornisce dei validi ed ottimi consigli per aumentare le prestazioni di quest'ultima. Cosa fare, dunque, per migliorare l'autonomia? La LG suggerisce di effettuare la calibrazione della batteria del device.

Come? Per iniziare bisogna far scaricare completamente LG G3 finchè non si sarà spento. A questo punto, va messo in carica e al raggiungimento del 100% non va staccato ma bensì lasciato ancora in carica per altre 2 ore. Solo allora si potrà staccare, lasciare spento per 10-15 minuti e poi rimetterlo in carica per altri 10 minuti.

Perché la batteria dell'LG G3 dura poco?

Perchè l'autonomia è peggiorata rispetto a quando l'avete acquistato? In primis per le applicazioni. I servizi di geolocalizzazione sono un altro fattore che incide negativamente sull'autonomia della vostra batteria. Come anche, se ad esempio nel vostro paese la 4G non prende bene, andrebbe forzata dalle impostazioni, la connessione alla 3G. Periodicamente andrebbero cancellati i file temporanei e le cache usando SmartCleaning presente nel menù impostazioni e sempre dalle impostazioni della tastiera andrebbe disattivata la vibrazione alla pressione dei tasti. Installare invece, l'applicazione Battery Stats Plus, potrebbe rivelarsi utile, perchè vi aiuterà a capire quali sono le applicazioni che consumano di più la batteria.

E se la batteria del mio LG G3 continua a scaricarsi velocemente?

Se anche dopo la calibrazione della batteria e i consigli per eliminare file temporanei e cache le prestazioni della batteria non migliorano che fare? Quando la batteria si scarica velocemente, si spegne dopo poche ore, lasciandoci in difficoltà senza possibilità di effettuare o ricevere chiamate né di avere connessione la soluzione per tornare alle prestazioni originali è acquistare una nuova batteria nuova per il vostro LG G3.

 

Foto By LG전자 (Flickr: LG전자, 전략 스마트폰 ‘LG G3’ 글로벌 런칭) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Argomenti

Prodotti correlati


Sei un rivenditore?