• 0
    Il tuo carrello è vuoto

Come sostituire la batteria del Huawei P8 Lite

Come sostituire la batteria del Huawei P8 Lite

12/10/2019

Il tuo Huawei P8 Lite non offre più le prestazioni di fabbrica? L’autonomia dello smartphone cinese è diventata esageratamente breve? In questo caso l’unica soluzione è cambiare la batteria, rivolgendosi a un centro di assistenza oppure facendo tutto da soli. In questo articolo ti mostrerò come sostituire la batteria del Huawei P8 Lite, indicandoti passo a passo tutte le procedure da seguire per realizzare un’operazione impeccabile. Inoltre sul nostro store online puoi trovare la batteria compatibile per Huawei P8 Lite, quindi prima di iniziare ti consiglio di dare un’occhiata e acquistare subito il prodotto.

Prepara lo smartphone

Prima di procedere alla rimozione della batteria è necessario preparare lo smartphone. Ovviamente il device deve essere spento, altrimenti si potrebbero provocare malfunzionamenti al sistema software del telefono, quindi assicurati che sia completamente disattivato. Dopodiché è indispensabile estrarre la SIM Card, rimuovendo anche eventuali MicroSD e altri supporti inseriti all’interno del Huawei P8 Lite. Per farlo basta usare l’apposita chiavetta, oppure uno spillo, aprendo gli sportellini laterali in basso a destra.

Rimuovi la cover del telefono

A questo punto il telefono è pronto per l’intervento, perciò il prossimo passo consiste nella rimozione della cover, il rivestimento esterno che protegge il device. Questa componente è bloccata con dei gancetti a pressione, quindi per staccarla devi utilizzare uno strumento particolarmente fino, possibilmente di plastica dura per non graffiare la cornice. Ad esempio puoi impiegare un plettro duro per la chitarra, oppure un perno di plastica con incavo nella parte finale. Parti sempre dal basso e fai leva con delicatezza, proseguendo lateralmente fino a quando la cover non sarà totalmente sganciata dallo smartphone.

Estrai l’altoparlante e il sigillo di garanzia

Arrivato fin qui devi procedere all’estrazione dell’altoparlante, poiché questa componente blocca la batteria del Huawei P8 Lite e ne impedisce la rimozione. Innanzitutto è necessario usare delle pinzette per staccare il sigillo di garanzia, facendo grande attenzione a non perderlo trattandosi di un elemento veramente minuscolo, situato in basso a destra nella parte posteriore del telefono. Poi devi rimuovere tutte le viti che fissano l’altoparlante, adoperando un cacciavite Philips a croce per quelle inferiori e un utensile per viti Torx T5 per quelle superiori. Infine estrai l’altoparlante, mettendolo da parte con cautela insieme alle viti.

Disconnetti la scheda madre dalla batteria

Per operare la sostituzione della batteria è indispensabile togliere la connessione della scheda madre, il cervello dello smartphone, una componente estremamente fragile e fondamentale per il corretto funzionamento del device. Questo elemento hardware si trova a sinistra della batteria, perciò devi procedere estraendo le tre viti Philips che la tengono ferma, rimuovere la protezione metallica e staccare la connessione che collega la scheda madre alla batteria. A questo punto è consigliabile risistemare la protezione metallica, per salvaguardare la motherboard durante l’estrazione della batteria.

Rimozione della batteria del Huawei P8 Lite

Eccoci giunti alla fase cruciale del procedimento, con cui finalmente toglieremo la batteria del Huawei P8 Lite dal telefono. Con delle pinzette apposite è necessario sollevare la striscia nera adesiva che si trova a sinistra della batteria, muovendola delicatamente verso l’alto, poiché è particolarmente fragile e non è raro che si rompa durante questa fase. Poi va staccata l’antenna NFC, con la quale si effettuano operazioni importanti, tra cui i pagamenti con lo smartphone e altre funzionalità legate a questo tipo di connettività.

Per togliere l’antenna NFC bisogna rimuovere le viti che la fissano al telefono, estrarre la cover che la protegge, disconnettere la striscia di alimentazione e levare questo componente, aiutandosi sempre con delle pinzette e prestando molta attenzione a non romperlo. Quindi è necessario staccare le tre strisce di alimentazione, posizionate una in alto, la seconda nella zona centrale e l’ultima in basso rispetto alla batteria, evitando qualsiasi contatto con la scheda madre per non danneggiarla. Infine con una levetta di plastica va tolta la batteria delicatamente, facendo pressione su più punti.

Montaggio della nuova batteria

Finalmente siamo riusciti a togliere la vecchia batteria, dunque possiamo procedere all’inserimento di quella nuova. In questo caso puoi usare una batteria compatibile Huawei per il P8 Lite, un prodotto affidabile che si inserirà senza problemi all’interno dell’alloggiamento. Si tratta di una batteria Li-Polymer da 2200 mAh, con voltaggio di 3,8V e una capacità di 8,4 Wh, caratterizzata da un peso di appena 34 grammi, in grado di fornire le stesse prestazioni rispetto al modello originale e assicurare un funzionamento ottimale dello smartphone. Sul nostro sito puoi trovarle entrambe, quindi ti consiglio di visitare lo store online e dare un’occhiata a tutte le batterie adatte a questo device.

Una volta presa la batteria nuova devi reinserirla nel telefono, rimuovendo la piastra metallica che protegge la scheda madre per poterla ricollegare al cavo di alimentazione. Dopo aver connesso la batteria è importante sostituire anche l’adesivo, usando un prodotto preconfezionato oppure tagliando un pezzetto di nastro delle dimensioni identiche a quello precedente. Infine fai attenzione a rimettere al suo posto l’antenna NFC, altrimenti non potrai usare questa connettività, rimontare tutte le viti in maniera corretta, applicare la cover e collocare anche la SIM Card e MicroSD, dopodiché accendi lo smartphone e controlla se tutto funziona.

Argomenti


Sei un rivenditore?