Perché scegliere le batterie ricaricabili: le migliori pile AA e AAA

21/09/2017

Perché scegliere le batterie ricaricabili: le migliori pile AA e AAA

Le comuni pile sono un accessorio necessario in ogni casa e capita spesso che non si trovino oppure che si trovino scariche. Quante volte ti è successo di ritrovare il teecomando scarico e, non avendo batterie nuove a casa, di recuperarle momentaneamente da un altro dispositivo.

La soluzione a questo inconveniente è semplice, scegliere batterie ricaricabili che, una volta scariche, potranno essere ricaricate. 

I vantaggi delle batterie ricaricabili 

Le pile ricaricabili offrono numerosi vantaggi in termini di:

  • tempo
  • risparmio economico
  • gestione migliore di strumenti elettronici
  • rispetto dell'ambiente. 

Il primo vantaggio riguarda il fatto che le batterie ricaricabili non comportano il peso di dover andare ogni volta a comprare nuove pile visto che il modello ricaricabile è utilizzabile un numero molto alto di volte.
Il secondo vantaggio è quello economico. Infatti, il numero di cicli di ricarica delle vostre batterie corrisponderanno consentono di risparmiare considerevolmente sull'acquisto di pile nuove
Il terzo vantaggio attiene alla gestione di tutti i vostri dispositivi funzionanti tramite pile, i quali, utilizzando le batterie ricaricabili, non rimarrano mai scarichi.
Infine, c'è un vantaggio importantissimo per l'ambiente poiché si riduce il numero di rifiuti da smaltire.

Le migliori batterie ricaricabili

In assoluto non si può dire che esiste una batteria ricaricabile migliore di tutte. La valutazione, infatti, va effettuata tenendo in considerazione le esigenze e le preferenze personali. 
Nella scelta di questo prodotto si devono tenere in considerazione sicuramente alcuni fattori:

  • il prezzo
  • la dimensione
  • la carica residua dopo inutilizzo
  • il massimo numero di cicli di ricarica effettuabili.

Il costo delle batterie ricaricabili AA e AAA è differente a seconda del rivenditore prescelto e si possono cercare occasioni di risparmio con sconti o promozioni.
La dimensione, stilo o mini stilo, va scelta invece in base alla compatibilità con il dispositivo per cui si acquistano le batterie.
La carica residua dopo inutilizzo è un altro fattore importante che fa riferimento a quanta carica rimane in una batteria carica al 100% dopo un periodo di tempo, ad esempio 1 anno, di inutilizzo.
Ogni batteria ricaricabile, inoltre, ha un massimo di cicli di ricarica possibili, indicati sulla confezione, e maggiore è questo numero maggiore sarà la loro durata nel tempo.

Stilo (AA) o Ministilo (AAA)

Le dicitura "AA" e "AAA" fanno riferimento alla dimensione delle batteria, rispettivamente stilo o mini stilo.
Le pile stilo o AA sono quelle dotate tra le due di dimensioni maggiori. Oggi la diffusione delle batterie di questa dimensione è ridotta rispetto a quelle AAA.
Le pile mini stilo o AAA sono quelle dotate di piccole dimensioni e, oggi, sono il modello maggiormente utilizzato, lo si trova richiesto in telecomandi, sveglie e altri tipi di dispositivi.
La dimensione si trova sempre indicata sul retro della confezione.